Archivi del mese: Dicembre 2015

Ospedale: che fare? Ma le domande da porsi sono anche altre

Dopo aver assistito alla serata del Comitato “Nascere a Latisana” (martedì 22 dicembre alle 21.00 presso il Polifunzionale) la domanda da porsi, probabilmente, non riguarda solo cosa fare per ribaltare una decisione avversa al nostro territorio (la chiusura del Punto nascite e il depauperamento del nostro Ospedale).

OspedaleLatisana

Purtroppo il dato più evidente è la scarsa partecipazione dei cittadini. Tolti alcuni “addetti ai lavori” (per la verità pochi pure quelli), speravamo in una maggiore presenza di concittadini. Perché questa scarsa partecipazione? L’argomento non è così sentito come dovrebbe? I cittadini sono sfiduciati e scoraggiati? Oppure il nostro territorio Continua la lettura di Ospedale: che fare? Ma le domande da porsi sono anche altre

Riappare come l’Araba fenice

Riappare, come l’Araba fenice che rinasce dalle proprie ceneri dopo la morte, il progetto di valorizzazione turistica dell’area ex Coin, ormai per la quarta volta consecutiva e sempre in prossimità delle elezioni comunali.

araba-fenice

La proposta progettuale apparve per la prima volta nel 1997, recepita nel piano regolatore comunale approvato nel 1998 e poi inserita nel programma elettorale del 2001 come: “progetto globale di lottizzazione di aree destinate ad attività integrative dell’offerta turistica tradizionale e una vasta zona destinata ad attività sportive e ricreative”.

Dopo anni di silenzio, ecco riapparire il progetto in prossimità delle elezioni del 2006, presentato in pompa magna sotto il nome di Myriapora: ”parco tematico più villaggio turistico e darsena per i residenti ….. gestito da convenzione con il comune con garanzia di tempi amministrativi assolutamente veloci …”

Ancora silenzio fino alle elezioni del 2011, dove nel programma elettorale si parla di nuovo dell’ex area Coin per: “la realizzazione di un campo da golf a 18 buche, strutture turistiche e alberghiere, darsena con 200 posti barca (70 per i residenti) e 100 nuovi posti di lavoro”.

Ora, nel 2015 e a pochi mesi dalle elezioni, un’altra puntata della telenovela, (qui l’articolo apparso oggi)con impegno dell’amministrazione per una nuova modifica al piano regolatore e una nuova convenzione per permettere la realizzazione di un campo da golf a 27 buche (un po’ di internazionalizzazione), ancora strutture turistiche e ricettive e ancora darsena da 200 posti barca; anche in questo caso il tutto sarà naturalmente inserito nel programma elettorale 2016.

Ora non si riesce a capire se la proprietà stia prendendo in giro da vent’anni le varie amministrazioni al solo fine di valorizzare l’area per altri scopi, oppure se, per i progetti relativi all’ex area Coin, i vari programmi elettorali (sempre ideati dalla stessa area politica) sono serviti solo per raccattare voti in cambio di false promesse, o sono vere entrambe le ipotesi.

Certamente nessuno può essere contrario allo sviluppo turistico dell’area a sud del comune, a nuovi posti di lavoro, alla valorizzazione di quello che è forse uno dei pochi settori (turismo recettizio e ambientale che integri l’offerta di Lignano e nautica da diporto) che può garantire sviluppo e creazione di ricchezza in un’area territoriale economicamente in fase di stallo da troppo tempo, ma non vorremmo che i cittadini, ancora una volta, rimanessero abbagliati da proiezioni virtuali e da sogni che non si realizzano mai.

Comunicato stampa 17.12.2015
Latisana 2016
Un’Altra Latisana
Centro Sinistra per Latisana
Latisana Rinasce

 

Rinnovare Latisana!

Lunedì 30 novembre Latisana2016, come laboratorio politico, ha sottoscritto un accordo con altri movimenti civici di Latisana per lavorare alla costruzione di un progetto di rilancio del territorio e di ricambio della classe amministrativa del nostro Comune.

Ci sono stati importanti presupposti a questo evento, primo tra tutti l’accettazione da parte degli altri movimenti della volontà e dei percorsi di cambiamento già espressi a chiare lettere in questo blog.

municipio

È stato per noi un passo importante e per Continua la lettura di Rinnovare Latisana!

Punto Nascita, argomentazioni patetiche!

Riportiamo un pensiero di Giorgio Mattassi sul tema della chiusura del Punto Nascita di Latisana.

Oggi ho letto sul Messaggero Veneto le notizie sulla sospensione del punto nascita per carenza di personale: ovvero l’anticipata chiusura già pianificata nelle segrete stanze della cattiva politica regionale, perché è di questo che si tratta alla fine.

OspedaleLatisanaLe argomentazioni sono poi patetiche:

1) “i bandi per la mobilità dei pediatri sono andati deserti”:
vorrei vedere chi sarebbe venuto a lavorare Continua la lettura di Punto Nascita, argomentazioni patetiche!